ambient marketing and guerrilla marketing packaging

Ambient marketing e packaging guerrilla: 10 brillanti esempi per spiegarli efficacemente

luglio 14, 2017 Idee creative, Mondo del packaging 0

L’ambient marketing è una forma di marketing creativo, non convenzionale, e contestualizzato teso a conquistare l’attenzione degli osservatori sfruttando l’effetto a sorpresa. Questo tipo di azione commerciale utilizza e trasforma gli elementi presenti nell’ambiente circostante rendendoli parte integrante della strategia pubblicitaria adottata dal brand.

Elementi di arredo urbano, scale, bagni pubblici, autoveicoli, piazze, aree pedonali, ecc…: un qualsiasi elemento posto in un ambiente esterno o in uno spazio pubblico può diventare il protagonista perfetto per trasmettere il messaggio alla base di queste campagne.

 

Per realizzare una campagna di ambient marketing vincente è sicuramente necessario avere una spiccata creatività e scegliere dei luoghi idonei all’azione, insospettabili, ad alto flusso di passaggio e frequentati prevalentemente dal proprio target di riferimento. Inoltre è davvero importante l’effetto sorpresa generato: stupire ed emozionare le persone garantisce un’ottimo effetto memoria in quanto le emozioni vengono ricordate più facilmente.

Inviare messaggi diretti in maniera inusuale garantisce un’efficacia maggiore rispetto a quella dei mezzi pubblicitari tradizionali. Infatti, l’inaspettato creativo permette di superare le barriere e i filtri causati dal bombardamento mediatico a cui si è sottoposti quotidianamente. Si tratta di un tipo di pubblicità coinvolgente, che incuriosisce e che non viene vissuta come imposizione dal pubblico, che sarà quindi molto più ricettivo.

 

L’ambient marketing è basato sugli stessi principi del guerrilla marketing, che però a differenza del primo si distingue per l’utilizzo di mezzi e strumenti più “aggressivi”. Si tratta di veri e propri assalti a sorpresa e imboscate, tipici della guerriglia (da cui deriva il nome), che richiedono interazioni dirette da parte del pubblico. Azioni più intime e coinvolgenti dalla grande energia e immaginazione.

Entrambi i metodi, che rientrano nella sfera del marketing emozionale, sono molto più economici di altre strategie pubblicitarie in quanto permettono di ottenere grande visibilità a basso investimento. Il pubblico ne è promotore e grazie al passaparola ne favorisce la viralità.

 

Le 10 campagne di guerrilla e ambient marketing che abbiamo selezionato utilizzano il packaging per ottenere l’effetto a sorpresa desiderato e spiegano in maniera semplice ed immediata la filosofia che c’è dietro alle strategie appena descritte.


Crea e stampa il tuo packaging online