scatole di calzini robotfood

Packaging per accessori fashion: 20 bellissime scatole di calzini

gennaio 20, 2017 Idee creative 0

I calzini, si sa, sono un accessorio comune a tutti, proprio per questo è una vera sfida riuscire a trasformare questo prodotto utile e necessario in qualcosa di unico e attraente. Come fare? Realizzando delle scatole di calzini belle e innovative. Sicuramente il primo vero fattore di scelta sarà sempre determinato dalla qualità del prodotto: per assicurarsi la vendita, un articolo deve soddisfare i bisogni di chi lo acquista. E se si trattasse di calzini di marchi diversi ma della stessa qualità, come fare? Bisognerebbe rivestirli con confezioni creative e accattivanti, ovvio!

Scatole di calzini per acquisti “last second”

Il packaging design è uno strumento essenziale per distinguere tra loro prodotti di largo consumo, presenti in milioni di varietà e forme, con differenze funzionali e tecniche a volte inesistenti. Entrare in un negozio e trovare i calzini all’interno di confezioni monotone, uniformi e di poco effetto non stimola di certo l’acquisto. Proprio per questo i vari brand sono costantemente impegnati in una sfida entusiasmante: regalare un fascino imprevedibile a semplici paia di calze per rafforzarne l’identità di mercato.

I calzini vengono comunemente confezionati all’interno di scatole appendibili, scelta dovuta alla loro modalità di esposizione: questo tipo di prodotto, insieme alle batterie e ai dolciumi, si trova spesso vicino alle casse per agevolare gli acquisti “last second, trattandosi di prodotti di uso quotidiano ampiamente utilizzati. La tanto gettonata scatola appendibile, quindi, facilita in qualche modo questo tipo di vendita: puoi sceglierla e prenderla in un secondo!

Il più grande successo sarà quindi riuscire a realizzare scatole di calzini, originali e attraenti, in grado di sbaragliare la concorrenza e comunicare, allo stesso tempo, l’utilità del prodotto.

Molte confezioni, soprattutto quelle dedicate ai più piccoli, si presentano con forme di animali o addirittura come packaging “indossabili” che si trasformano, ad esempio, in maschere da poter riutilizzare per una festa divertente.

confezioni-per-calzini-bambini

 

Un esempio di scatole di calzini un po’ fuori dal comune è invece quello dei packaging Lost Sock realizzati da alcuni studenti di design newyorkesi. I ragazzi hanno deciso di raccontare, sulle confezioni, la triste storia (comune a molti di noi) dei calzini spaiati. Un modo a dir poco geniale per attirare il consumatore divertendolo e stimolandone la curiosità.

packaging-calze-spaiate

 

Per quanto riguarda la scelta delle forme e dei materiali ti consigliamo di optare sempre per soluzioni che rispecchino le qualità del prodotto e del brand. Le calze, indumento di cui tutti abbiamo bisogno, devono essere principalmente comode: packaging in grado di comunicare una sensazione di comfort, agilità, ecc… sono a buon punto per raggiungere il successo. Confezioni classiche, semplici fascette o scatole di calzini progettate in modo da sfruttare il prodotto stesso come elemento distintivo esterno, aggiungendo ad esempio intagli e finestrature: tutte le soluzioni possono essere potenzialmente vincenti, basta studiarle accuratamente.

Vuoi vedere degli esempi di confezioni per calze uniche e avvincenti? O vuoi soltanto trovare il regalo giusto per un amico o un collega? Qualsiasi cosa tu stia cercando, fermati e dai un’occhiata alle 20 scatole di calzini proposte. Scegli il progetto che ti piace di più e condividilo con noi.


Crea e stampa il tuo packaging online