Idee creative
Respira aria di primavera con queste bellissime confezioni di semi!

La primavera è ormai arrivata, sei sicuro che i tuoi clienti si siano già risvegliati dal letargo invernale? Se non ne sei convinto, dagli una scossa! Fatti ispirare dalle confezioni di semi che abbiamo scelto per te e che faranno venire voglia a tutti, non solo ai pollici verdi, di sporcarsi un po’ le mani!

La passione per il giardinaggio è molto diffusa e sottintende una forte attenzione alla natura. Proprio per questo motivo la maggior parte delle scatole di semi cercano di conservare uno stretto contatto con essa tramite l’utilizzo di materiali ecologici, riciclati o biodegradabili.

Riciclato, infatti, non è l’unica scelta green che si può fare. Anche i cartoncini in fibra vergine sono totalmente a favore dell’ambiente. Ma su questo ci soffermeremo in un altro blog post!

 

Comunicare con stile

Cosa deve comunicare un packaging per semi? Di che pianta si tratta, prima di tutto, e, magari, come coltivarla. Una volta specificato il messaggio, parte la vera e propria progettazione grafica e strutturale delle scatole. Ogni brand darà vita a soluzioni specifiche in linea con la propria immagine aziendale.

Illustrazioni botaniche, font calligrafiche o caratteri lapidari per confezioni di semi dal look classico e autentico. Scelta stilistica che predilige, generalmente, l’utilizzo di carta naturale in linea con gli altri elementi visuali.

Packaging “a immersione” biodegradabili per soluzioni di confezionamento multiuso: contenitore e fertilizzante all-in-one. Oppure piccoli sacchettini in cartoncino, scatole a vasetto per trasportare comodamente il prodotto o kit di packaging per semi che si differenziano tra loro tramite colori, testi o immagini. Per chi è alle prime armi, invece, l’inserimento di istruzioni facilmente visibili sulla confezione può essere un’ottima “esca”.

 

Facile è bello

Semplicità e chiarezza sono fattori essenziali. Aperture facilitate, a strappo o richiudibili in un solo gesto, e forme ergonomiche sono molto diffuse: la chiave comune di tutte le confezioni di semi è la facilità d’uso. La parte complicata, infatti, non deve di certo essere quella di acquistare o versare i semini. Un altro aspetto fondamentale è quello di preservare l’integrità e la freschezza del prodotto il più a lungo possibile.

Non sottovalutare mai il potere di un design bello e funzionale: confezioni attraenti possono rendere la creazione di un orto ancora più divertente dando valore in più all’esperienza del consumatore. Giocare con le forme, i disegni e le immagini di piante, fiori e semi può dar vita a risultati davvero sorprendenti. Un ottimo modo per stimolare la creatività dei consumatori che si divertiranno come non mai a scegliere le piante con cui abbellire la propria casa.

 

Cosa aspetti? Un’ondata di colori e forme sta per infrangersi sul tuo giardino: dai il via a questa nuova stagione con originalità!